Matteo Gualemi vince la 4° prova biliardo fibis Challenge

È Matteo Gualemi vince la 4° prova biliardo Fibis Challenge, al CSB Campomarte, Brescia.

È stato un inizio quasi in discesa per il Toscano grazie all’altissimo livello di gioco espresso nel corso della manifestazione sin dal primo incontro, contro Massimo Di Mola, ai sedicesimi di finale, vinto abbastanza agevolmente da Gualemi per 3 a 0.

A questa vittoria sono susseguite: quella contro il fuoriclasse Marchigiano Rossano Rossetti, agli ottavi di finale, per 3 a 1, in un incontro dall’altissimo tasso tecnico, vista la caratura dei due giocatori, tra i più forti di tutto il circuito, ma abbastanza strano dal terzo set in poi, quella ai quarti di finale contro Paolo Infortuna per 3 a 1, in un match molto emozionante proprio come la semifinale tra il campione Toscano e Michelangelo Aniello, terminato 3 a 1 in favore di Gualemi non con poche sofferenze.
È questo il cammino che ha portato Gualemi in finale contro Paolo Marcolin che aveva precedentemente sconfitto in semifinale il campione del mondo in carica Ciro Davide Rizzo con un brillante 3 a 0.

Eppure, la finale, che si preannunciava emozionate e tesa, è stata una partita abbastanza scontata, con Marcolin che non riusciva ad esprimere a pieno il suo gioco e con Gualemi che, invece, con il suo gioco imbrigliava l’avversario lasciandogli poche occasioni di replicare, tra l’altro mal sfruttate da Marcolin.
È proprio grazie a ciò che Gualemi riuscirà ad avere la meglio sul suo avversario con il risultato finale di 3 a 0 ma con i primi due set ben giocati da entrambi.

Questa vittoria consente a Gualemi di fare un bel balzo in avanti in classifica generale, visto che nella precedenti manifestazioni non era andato oltre i quarti di finale, ovviamente in attesa della 5 Fibis Challenge che si svolgerà a San Fior (TV) e dei campionati Europei che si svolgeranno a maggio 2020.