DIVISA FEDERALE DI BILIARDO FIBIS

Estratto dal Regolamento Tecnico Federale (con integrazioni del comitato)

DIVISA INVERNALE (consentita tutto l’anno)
capo tipo colori NON consentito
gilet stoffa – classico personalizzato – in armonia col resto nessun altro tipo
camicia classico tinta unita bicolori – colori accesi – a quadri, righe etc…
pantaloni classico neri – grigio scuro – blu scuro jeans – velluto – pelle – con rivetti
cintura pelle scura in tinta unita nessun altro tipo
bretelle classico tinta unita senza gilet
calze lana o cotone nere – grigio scuro – blu scuro altri colori
scarpe tomaia in pelle nere/grigio scuro/blu scuro (bordo suola scuro) altri tipi o colori, no scamosciate
DIVISA ESTIVA (possibile dal 1° maggio al 30 settembre)
E’ consentito l’uso di camice maniche corte, con o senza gilet, in tinta unita nei colori specificati nella divisa
invernale.

La camicia deve sempre essere infilata nei pantaloni. Di norma lo scudetto del CSB va sul lato anteriore destro del gilet, mentre sulla parte sinistra vanno eventuali scudetti vinti dall’atleta, ma solo per il periodo di validità  i ammette la cravatta (classica o papillon) purché rigorosamente in tinta unita e di colori non accesi, e purché si calzino scarpe di foggia classica con suola in cuoio.

In tutte le manifestazioni sportive individuali e a squadre non è più consentito l’uso della polo,
con unica deroga per i campionati (inter)provinciali a squadre.

Nelle gare a Coppie o a Squadre ogni Atleta è tenuto ad indossare la divisa ufficiale del C.S.B. d’appartenenza in conformità alle disposizioni della Sezione e alle alternative consentite.

Nei campionati a squadre (di C.S.B.) la divisa è uguale per tutti i componenti di ogni squadra con gilet,
camicia (o polo), pantaloni e calze dello stesso colore.

Durante eventuali riprese televisive è obbligatorio l’uso della camicia e del gilet.