Conteggio biliardo garuffa e di mezza Garuffa, tra i diversi e molti tiri che costantemente compaiono durante un incontro biliardistico, vi sono sicuramente i tiri di garuffa e mezza garuffa.

La garuffa, nata dall’idea dell’ingegner Giuseppe Garuffa da cui prende il nome, consiste nel far battere alla propria bilia la sponda lunga prima e corta poi di massimo effetto in pancia (questa è la garuffa classica, vi sono però delle varianti perché a volte si cerca di effettuare la garuffa con un leggero effetto minore sopratutto su biliardo nuovo) a desta o sinistra a seconda della posizione della propria bilia, differente è invece la mezza garuffa, che consiste sempre nel far battere alla propria bilia la sponda lunga per prima e corta poi (con effetto a destra o sinistra anche qui a seconda della posizione della propria bilia) ma che ha come differenza rispetto il primo tiro, una variazione dell’effetto che è minore rispetto a quello utilizzato per il tiro di garuffa, proprio per questo, il tiro di mezza gariffa è utilizzato quando non è necessario effettuare il tiro di garuffa piena.

DIFFERENZA DI GARUFFA E MEZZA GARUFFA

Tuttavia, la differenza sostanziale tra le due esecuzioni, sta nel fatto che il tiro di mezza garuffa va effettuato quando la biglia avversaria è in prossimità della sponda lunga (come da foto) è l’effetto sarà meno rispetto al tiro di garuffa.

mentre, il tiro di garuffa può essere effettuato senza nessun vincolo di punti, e cioè, può essere effettuato dal punto di inizio al punto centrale della sponda corta della sponda corta (vedi foto).

Vai alla Lezione del tiro di Garuffa

Anche se possono sembrare a primo impatto tiri abbastanza semplici, bisogna ammettere che si tratta di esecuzioni abbastanza complicate e che spesso possono costare interi incontri.

Garuffa e mezza garuffa possono essere visti come tiri di “attacco-difesa” nel senso che consentono di realizzare punti ma anche di difendere, tutto sta nella buona esecuzione dei tiri che devono essere (questo vale non solo per la garuffa e la mezza garuffa ma per ogni tiro) eseguiti con la giusta calma, precisone e professionalità.

Essendo quindi dei tiri con più di un insidia, su un biliardo con panno nuovo o che comunque non si conosce troppo bene, in alcuni casi, sopratutto nei momenti critici dell’incontro, sarebbe opportuno qualora non si stesse giocando troppo bene, optare per tiri alternativi (sopratutto per la garuffa) come per esempio il tiro di una sponda al volo che, nella maggior parte dei casi, consente quantomeno di andare ad impattare la bilia avversaria.

CONTEGGIO DI GARUFFA E MEZZA GARUFFA BILIARDO

Esistono tuttavia molteplici conteggio biliardo di garuffa e conteggio biliardo mezza garuffa che consentono di numerare il tiro di garuffa e di mezza garuffa, uno per esempio, con riferimento alla mezza garuffa, prende il nome di sistema “X+Y”, bisogna però ammettere che nessun sistema è già di per se preciso senza l’utilizzo di alcuni punti aggiuntivi, compensazioni o correzioni grazie alle quali si riescono a correggere le deficienze iniziali del sistema.

Per ulteriori informazioni e maggiori chiarimenti, nel caso in cui ce ne fosse bisogno, sia per questo che per tutti gli altri tiri di sponda e di prima, De Marinis biliardi è lieta di offrire tutti i necessari chiarimenti agli appassionati di biliardo, questo ovviamente, solo e sopratutto per il bene, lo sviluppo e l’evoluzione della disciplina biliardistica.

Se sei un appassionato di biliardo 5 e 9 birilli condividi questo post. Grazie

Questo conteggio del tiro di garuffa è incluso nel programma del corso di 1° livello di biliardo con tutti i dettagli con le varianti, differenza di panno (nuovo o vecchio), effetto, vari tipi di forze e compensazioni.

Il conteggio può essere acquistato anche online sul nostro sito nella sezione Lezioni di biliardo 5 e 9 birilli.