,

Come scegliere una stecca da biliardo 5 e 9 birilli

In questo articolo vedremo come scegliere una stecca da biliardo 5 e 9 birilli, che sono il principale strumento da utilizzare per giocare a biliardo a birilli, sia a livello amatoriale che agonistico.

La scelta della stecca da biliardo deve essere fatta cin molta attenzione con attenzione e in base alle proprie necessità.

Cercheremo di darvi una dei consigli alla scelta della stecca da biliardo a 5 e 9 birilli,  sempre una decisione difficile trovare una buona stecca scegliendo tra le tante in commercio, comunque dipende da che stecca dobbiamo scegliere se una stecca biliardo usata oppure una stecca da bigliardo nuova:

Scelta stecca da biliardo nuova

Per la scelta stecca da biliardo nuova purtroppo non abbiamo la possibilità di provare la stecca facendo dei tiri di prova e ci dobbiamo affidare solo al marchi più affermati di aziende affidabili, che accettano il diritto di recesso se eventualmente la stecca non ci garba.

Per aiutare i nostri lettori nella scelta di una stecca da biliardo 5 e 9 birilli abbiamo la lista delle migliori 10 stecche da biliardo recensite giusto per darvi aiutarvi nella scelta della stecca che è un attrezzo fondamentale nel gioco del biliardo a internazionale a birilli che la potete trovare al link MIGLIORI STECCHE DA BILIARDO.

Ci sono molti marchi che producono stecche per il gioco del biliardo in Italia ma la maggior parte sono artigiani o importatori di legni intarsiati dalla Cina e assemblati in Italia. Le stecche da biliardo Longoni sono le uniche costruite in Italia al 100% marchio affermato da oltre 40 anni.

Scelta stecca da biliardo usata

Per la scelta stecca biliardo usata c’è da valutare alcuni punti importati prima di acquistarla:

  1. Controllare la superficie della stecca sia del manico, il puntale e la prolunga (se in dotazione). Se ci sono graffi, ammaccature o tratti danneggiati la stecca perde di valore notevolmente.
  2. Controllare la stecca da biliardo e perfettamente dritta stecca con il puntale montato e la stecca con la prolunga inserita. Il metodo più semplice e di farla roteare sul biliardo a da sotto possiamo notare se gira correttamente.
  3. Controllare i pesi all’interno se sono presenti e non sono danneggiati, controllare anche tutte le filettature se sono integre.
  4. Provare la stecca sul biliardo tirando con una sola biglia con forza medio alta e stare attenti se sentiamo rumori strani nell’impatto con la biglia.  Provare anche con massimo effetto più volte che se la stecca ha problemi si sentono rumori più facilmente.
  5. Controllare se il teflon sopra il puntale e in buone condizioni.
  6. Controllare se la stecca ha molto sbando consigliamo di non acquistarla (anche se con degli accorgimenti si può risolvere il problema parzialmente).
  7. Evitare di acquistare stecche artigianali se non siete collezionisti e la dovete usare per giocare a biliardo. Da esperienze passate le stecche artigianali non sono mai perfettamente dritte anno molti difetti nella qualità dei puntali.